Tappeti / Tabriz


È la più grande città dell'Iran nordoccidentale, con una popolazione di quasi 1.400.000 abitanti, sorge a 624 km da Teheran ed è il capoluogo dell'Azerbaijan iraniano.
Il tappeto di Tabriz è eseguito con nodo simmetrico, ordito in cotone, talvolta anche seta.
Attualmente in alcuni esemplari si utilizza il rajon: lana di prima qualità che dovrebbe provenire dall'Azerbaijan nord-occidentale con particolare riferimento al paese di Maku.
I tappeti vengono annodati esemplari stupendi in pura seta rappresentanti momenti di vita o disegni tipici di derivazione antica.
L'impianto è vario poiché rileva la presenza di disegni floreali, naturalistici, geometrici e figurativi.
Medaglione centrale e cantonali rilevanti, bordure imponenti: ricche e decorative.
L'attuale produzione va dal tappeto annodato da venti raj, piuttosto grossolano e pesante, ai manufatti in pura seta di grande anzi elevatissima qualità.

Visualizza i prodotti a Catalogo
425417